LOTUS #3: la Seven vista dal motore

Alle radici della longevità possono esserci ragioni completamente differenti. In aeronautica, per esempio, i costi di ricerca e sviluppo sono talmente elevati – e a preventivi ultrasforati – che un F-104 può rimanere in linea per più di mezzo secolo, mentre il B-52, entrato in servizio nel 1955 verrà radiato (forse) nel 2040. A volte invece è la semplicità che perpetua un progetto essenziale e funzionale. E’ il caso della Lotus Seven, la minima biposto sportiva lanciata da Colin Chapman nel 1957 che sopravvive ancora oggi non solo nella “legittima” Caterham, ma soprattutto in decine di repliche costruite in tutto il mondo.

ruotenelventonetwork prende brevemente in esame le motorizzazioni offerte direttamente dalla Casa.

Sulla Seven venne installata un’ampia gamma di propulsori off the shelf, insomma quello che le Case automobilistiche britanniche potevano fornire in base a un criterio di economicità oppure di prestazioni, come per i Coventry Climax e i Ford preparati dalla Cosworth che erano la gioia dei clienti sportivi. E’ chiaro che se si tratta di spingere una vettura da poco più di 400 kg anche un modesto BMC A da 37 bhp dava luogo a risultati entusiasmanti.

FORD

105E – 997 cc – S.2

100E – 1172 cc – S.1, S.2

109E – 1340 cc – S.2 Super Seven

116E – 1498 cc – S.2

LOTUS TWIN CAM (116E) – 1558 cc – S.3 Twin Cam SS, S.4

2255E – 1599 cc – S.3, S.4

COVENTRY CLIMAX

FWA – 1098 cc – S.1 Super Seven, S.2 Super Seven

BMC

A – 948 cc – S.1 (Morris Minor/A35), S.1 America, S.2 America (Sprite)

Annunci

Informazioni su ruotenelvento

Writing about all the things moving-running-sliding-sailing-flying-better-without-a-sound
Questa voce è stata pubblicata in Colin Chapman, coventry climax, Lotus Cars of America, Lotus Seven e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...