DEI SEGNI – seconda parte: IL TANGRAM POLITICO A TAGLIO TERMICO

Verso la conclusione di un percorso di studio accademico, a tesi già sviluppata, all’incontro con Tristi Tropici e Miti d’oggi, io storico presi consapevolezza che a quella già impostata avrei preferito una laurea in antropologia della cultura delle classi dominanti (cioè implicitamente una critica di me stesso e della mia propria, privata società). A questo elemento posso aggiungerne un altro, elemento che contraddistingue l’esponente della cultura dominante quando è costretto ad intraprendere un percorso artistico: il saccheggio delle culture dominate.

L’arte evidentemente esige le sue vittime, marcia sulle ossa e sui chiodi della croce dell’intera umanità

Ora: senza aver elaborato una solida teoria, mi accorgo che ad un certo punto ho cominciato a mescolare le due cose, facendo un saccheggio di alcuni tratti della cultura dominante. L’aspetto straordinario di una prassi che in realtà non avrebbe nulla di notevole è che di fronte a questa cultura dominante agisco come se fossi l’esponente di un cultura superdominante: infierisco infatti sui deboli, o almeno su di soggetti portatori di qualche temporanea o permanente inferiorità: non mi accontento di appropriarmi di un motivo suonato col bufù sulle colline di Casacalenda mentre eri in viaggio sul T4 insieme ad altri creative manager.

In particolare rubo ai bambini i loro giochi e ai malati le loro terapie, e lo faccio – come si conviene – senza nemmeno ringraziarli. Una delle testimonianze di questo colonialismo interno è il TANGRAM POLITICO A TAGLIO TERMICO. Giochi, alluminio e malattie.

Informazioni su ruotenelvento

Writing about all the things moving-running-sliding-sailing-flying-better-without-a-sound
Questa voce è stata pubblicata in roland barthes, surrealismo, tristi tropici e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...