Archivi categoria: carlo emilio gadda

Il ‘mio’ GADDA: padri, madri, zie – e una E. – CARLO EMILIO GADDA E ARNALDO LIBERATI

Una espressione pressoché immutabile (soprattutto in giovane età, con baffetti: in auto con Ambrogio Gobbi (1); con il fratello e altri ufficiali, voltato da tutt’altra parte, buffissimo; la testa affiorante dalla trincea) non ci consente di gettare gran luce sul … Continua a leggere

Pubblicato in arnaldo liberati, carlo emilio gadda, futurismo | Contrassegnato , | 1 commento

FILIPPO TOMMASO MARINETTI – L’ALCOVA D’ACCIAIO

Di sguincio, un russoliano intonarumori-ronzatore spizza la lettura dell’alcova marinettiana Se un decennio di amplessi e di zang zang tumb tumb poteva far ta-ta-ta-ta-tartagliare la sua erotìa e la sua onomatopea, ne L’Alcòva d’acciaio (1921) Filippo Tommaso ci delizia ancora … Continua a leggere

Pubblicato in ansaldo lancia 1Z, antiborghese, carlo emilio gadda, colombo pagiolin, donna coricabile, fascismo, futurismo, intonarumori | Contrassegnato , , | 1 commento

ENRICO AZZINI – RECENSIONI 2009 – 2017

GADDA & LETTERATURA ITALIANA C. E. GADDA – LETTERE A GIANFRANCO CONTINI C. E. GADDA – LETTERE A UNA GENTILE SIGNORA C. E. GADDA – PER FAVORE MI LASCI NELL’OMBRA A. LIBERATI – IL ‘MIO’ GADDA: PADRI, MADRI, ZIE – … Continua a leggere

Pubblicato in automobility, carlo emilio gadda, cotten seiler, futurismo, international 3/4 ton, joan didion, ken kesey, letteratura americana, lucia rodocanachi, luigi russolo, maledetti architetti, neal cassady, stanley elkin, tom wolfe, valentino zeichen | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

AFFETTO E LETTERE DI CARLO EMILIO GADDA ANCHE SENZA LETTERE DI CARLO EMILIO GADDA

Carlo Emilio Gadda è un piacere anche se non c’è: tra coloro che lo stimano e che intrattennero rapporti di vario tipo ci sono persone tra le più brillanti e acute del Novecento. Scrive per esempio Giuseppe Pontiggia nell’introduzione a … Continua a leggere

Pubblicato in antiborghese, carlo emilio gadda, cesare garboli, fascismo, lucia rodocanachi | Contrassegnato , | 1 commento